Asti

Questore Torino,No Tav?No preoccupazioni

"Quello di domani sarà un dispositivo ordinario. C'è stata un'interlocuzione eccellente con gli organizzatori e non ci sono segnali di preoccupazione". Il questore di Torino, Francesco Messina, parla così della manifestazione No Tav di domani, sabato 8 dicembre, a Torino. "Torino è abituata a queste importanti manifestazioni - aggiunge il questore - Noi garantiremo la libertà di manifestare il pensiero e, in accordo con gli organizzatori, cercheremo di evitare fastidi alla città, secondo la dottrina della questura da un anno a questa parte. Gilet gialli in arrivo dalla Francia? Staremo a vedere...", dice in merito alla presenza - annunciata dagli organizzatori - di una delegazione francese che condivide alcune delle richieste del movimento transalpino dei gilet jaunes. "Le manifestazioni che si studiano a tavolino hanno maggiore possibilità di riuscita e - conclude il questore di Torino - ci sono tutti i presupposti perché quella di domani sia una manifestazione democratica".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie